Informarsi ora
Informarsi ora

Slide Kruger park day safari South African Tourism Award Trip Advisor
Menù

Qual è la differenza tra KNP e Riserve?

Dato che il Kruger National Park è circondato da innumerevoli riserve private, una delle domande più frequenti è: qual è esattamente la differenza tra il Kruger e queste altre riserve private?

Mentre alcuni ospiti preferiscono la natura aspra e aspra e le sistemazioni del Kruger National Park, altri scelgono di soggiornare in una delle riserve private. La fauna selvatica che puoi aspettarti di vedere sarà più o meno la stessa, dato che molti dei parchi privati hanno un accordo con il Kruger per avere una politica di tipo open border, per consentire agli animali di migrare facilmente. Questa politica esiste da anni ed è stata estremamente vantaggiosa sia per la fauna selvatica che per le riserve circostanti.

Allora qual è la differenza?

Il Kruger National Park è senza dubbio il più grande dei due, e come tale c'è molto altro da esplorare! Il Parco ha un'estensione di ben oltre 2 milioni di ettari e nei tanti anni di esistenza il Parco ha abbassato le recinzioni ed è cresciuto fino a comprendere le varie riserve private.

Il mancanza di confini rende difficile dire dove inizia il Kruger e dove finiscono le riserve private. Non solo il Kruger si estende a nord, sud e ovest in alcune parti del Sudafrica, ma si estende anche a est, in Mozambico, ancora una volta, consentendo un maggiore movimento della fauna selvatica.

Poi c'è il questione di proprietà.

Il Kruger National Park è di proprietà, o meglio gestito, di SANParks, che funge da organo di governo per tutti i parchi pubblici sudafricani e le riserve naturali. I profitti realizzati vengono utilizzati per la manutenzione continua di recinzioni, alloggi, strade e quant'altro necessita di riparazione, nonché per pagare gli stipendi. SANParks riceve anche un budget dal governo, che viene utilizzato per sostenere le entrate derivanti dall'alloggio e dalle tasse per i visitatori del parco.

Quando si tratta di proprietà di parchi privati, scoprirai che la maggior parte dei parchi sono di proprietà di privati.

E poi c'è il alloggio e strutture che puoi aspettarti di trovare. Mentre il Kruger National Park ha certamente alcune sistemazioni di prim'ordine, a 4 e 5 stelle, ospita principalmente coloro che viaggiano con un budget limitato o che desiderano un'esperienza più rustica e come tale opteranno per una sistemazione in tenda o un soggiorno in uno dei Capanne originali del parco.

Per quanto riguarda i parchi privati, si rivolgono quasi esclusivamente agli ospiti che desiderano un'esperienza a 5 stelle e come tali offrono camere più lussuose.

Prezzi può anche differire di molto. Non solo l'alloggio è più costoso, ma lo sono anche le quote di iscrizione e i safari. Le riserve private occasionalmente hanno anche costosi extra aggiuntivi, come spa e massaggi, viaggi notturni ed escursioni.

Molti scelgono una riserva privata perché la riserva è generalmente molta più tranquillo e come tale offre più opportunità di vedere la fauna selvatica in un ambiente più tranquillo, e nelle riserve private gli ospiti possono anche avvicinarsi agli animali, cosa che non possono fare nel Kruger National Park.

Forse il modo migliore per decidere quale tipo di esperienza sarebbe la migliore per te, sarebbe dividere il tuo tempo tra la riserva privata e il Kruger. Il Kruger ti offrirà molte più opzioni per i luoghi in cui viaggiare e la diversità della fauna selvatica, mentre le riserve private potrebbero darti quella magnifica vista di gioco una volta nella vita.

it_ITItalian
×

Ciao!

Fare clic sul nostro rappresentante per chattare o inviarci un'e-mail a: online@kurtsafari.com

×