Informarsi ora
Informarsi ora

Slide Kruger park day safari South African Tourism Award Trip Advisor
Menù

Un nuovo Flagello affronta gli animali del Kruger

Gli animali del Kruger affrontano un nuovo flagello

Kruger park day safari

Il bracconaggio non si limita a sparare a un animale oa farlo a pezzi, l'uso di trappole è anche uno strumento utilizzato per uccidere, ferire o indebolire un animale. Ultimamente c'è stato un forte aumento di insidie nel Kruger Park, soprattutto nella zona occidentale del parco. Sfortunatamente, il problema del rullante non ha ricevuto attenzione dal 2008 e poiché è stato lasciato nell'ombra, il problema è diventato un problema serio, poiché l'obiettivo principale era prevenire il bracconaggio di Rhino.

Recentemente c'è stato un aumento della domanda di carne selvatica. Prima le trappole venivano utilizzate dai singoli individui per integrare il proprio fabbisogno alimentare, ma recentemente è possibile trovare più di un centinaio di trappole alla volta. Recentemente sono state trovate in una piccola area 200 lacci sorprendenti, dopo che sono state rimosse, si è scoperto che le trappole erano state sostituite da nuove dopo aver visitato l'area.

I lacci rappresentano un enorme rischio per gli animali. C'è un caso in cui un bufalo è stato catturato in un laccio. Il laccio ha scavato nel cranio e nella mascella del bufalo, rendendolo incapace di mangiare o bere. Il bufalo ha sofferto per circa un anno dove è diventato così debole che è stato abbattuto da due leonesse. Successivamente il cranio è stato recuperato con il laccio ancora aggrovigliato intorno alla testa.

Le trappole sono una minaccia comune ma pericolosa per la fauna selvatica. Ogni giorno vengono pubblicate sul noi immagini di animali catturati nei lacci. La parte peggiore di una trappola è che non uccide l'animale ma si lega strettamente al collo o agli arti di un animale, interrompendo la circolazione, tagliando la carne, provocando ferite profonde, provocando infezioni o peggio.

it_ITItalian
×

Ciao!

Fare clic sul nostro rappresentante per chattare o inviarci un'e-mail a: online@kurtsafari.com

×