063 718 5590 | online@kurtsafari.com | Contattaci   | Termini e Condizioni
063 718 5590 | online@kurtsafari.com | Contattaci   | Termini e Condizioni
Menù

Tour di Città del Capo

Esplora una città storica in movimento con la nostra selezione di Cape Town Tours

Il Sudafrica è un paese molto bello e culturalmente ricco.

Ci sono un sacco di luoghi memorabili, i più popolari dei quali includono luoghi come il Garden Route, Johannesburg e il Kruger National Park, mentre il paese confina anche con destinazioni spettacolari come Namibia e Zimbawe. 

Di tutti i posti in cui puoi andare, un tour attraverso Cape Town è il punto di partenza perfetto e un modo meraviglioso per vivere la bellezza della città, assistere al flusso di influenze culturali che sono importanti in tutta la città, assaporare il delizioso cibo e bevande che risulta dalla combinazione di culture diverse e sperimenta la bellezza dell'oceano, del promontorio e del paesaggio naturale.

Tour di Città del Capo

Tour di gruppo a Città del Capo

Una guida completa a Città del Capo

Tour di Città del Capo: la guida definitiva

Mentre il sole sorge sulla montagna e gli abitanti delle città assonnati si svegliano al suono delle strade trafficate della città, alle grida dei gabbiani in cerca del loro prossimo pasto e, per coloro che hanno la fortuna di vivere vicino all'oceano, le onde che si infrangono il gelido Atlantico, la città che ha contribuito a creare il moderno Sud Africa, è immerso in una luce dorata che ricorda istantaneamente al viaggiatore di aver viaggiato in un posto speciale.

Cape Town è una delle città più eclettiche del paese. È un luogo in cui le culture si mescolano e si fondono, creando un luogo unico nel suo genere in cui convivono successi contemporanei e sconvolgimenti storici, contribuendo all'atmosfera unica della città.

Non c'è posto sulla terra come Cape Town. La sua personalità è contagiosa. La sua gente è frizzante e con un carattere diverso da tutti gli altri. Il suo cibo è pieno di sapori presi da altre parti del mondo e modellati in qualcosa di unicamente sudafricano. E i suoi avvistamenti, musei e paesaggi naturali mozzafiato sono sufficienti per riempirti di stupore e meraviglia.

Dalle arti e dai mestieri che hanno reso la città uno dei centri artistici del paese, alle numerose meraviglie naturali che hanno fatto sbarcare l'area sulla mappa, i tour di Cape Town offrono una prospettiva unica della città amata da così tanti visitatori.

C'è molto da fare qui, se stai cercando di riempire le giornate con viaggi divertenti e informativi nella zona, e talvolta il modo migliore per vederli è intraprendere un tour di Città del Capo. Non solo sarai in ottima compagnia, ma imparerai anche molto su ciò che vedrai lungo la strada. I tour di Città del Capo hanno anche l'abitudine di introdurre gli ospiti in luoghi fuori dai sentieri battuti.

Una breve storia di Città del Capo

Gran parte della storia di Cape Town è profondamente radicata nel colonialismo, semplicemente perché è questa parte della storia che è stata senza dubbio la più registrata. Alcuni potrebbero persino sostenere che la storia moderna del Sudafrica sia iniziata qui, nel 1652.

Naturalmente, il tempo prima dell'arrivo dei colonialisti aveva molte sue storie, specialmente quelle dell'affascinante popolo Khoisan che è l'unico popolo indigeno del Sudafrica. Questi cacciatori-raccoglitori erano adatti a vivere nel terreno aspro che è il Capo e sarebbero sopravvissuti con la pesca, la caccia e le piante commestibili.

Le persone vivevano in gruppi ed erano fondamentalmente nomadi. Si spostavano da un luogo all'altro, mentre la selvaggina migrava verso aree in cui potevano ottenere più cibo.

Immaginate lo shock quando le navi europee hanno iniziato ad atterrare nelle loro terre d'origine.

Quando i colonialisti iniziarono le loro spedizioni in luoghi sconosciuti, alla ricerca di terre e meraviglie naturali da cui trarre profitto, era il Capo del Sud Africa che non era solo una tappa allettante, ma anche infida.

Soprannominato il Capo delle Tempeste da marinai stanchi che avevano sentito le storie di navi connazionali schiacciate in relitti sugli scogli al largo della costa, un viaggio intorno al fondo dell'Africa, anche se più veloce delle altre rotte, era da temere.
Il primo europeo ad aver girato la punta dell'Africa è stato l'esploratore portoghese Bartholomeu Dias. Il suo primo viaggio ebbe luogo nel 1488. La volta successiva che un europeo fece il viaggio intorno al fondo dell'Africa fu Vasco da Gama nel 1497.
Il Sudafrica fu poi lasciato solo fino al 1652, quando Jan Van Riebeeck, un esploratore olandese, sbarcò nel Capo. Non solo lui e il suo equipaggio sbarcano nel Capo, ma fondano la prima colonia europea del Sudafrica.

L'influenza degli olandesi nel Capo è quella che ha avuto una sensazione di lunga durata. Fino ad oggi puoi sentire i cittadini parlare afrikaans, una versione vicina dell'olandese, e gli ospiti del paese possono anche provare la cucina che ha alcune radici nella cultura olandese.
La Compagnia Olandese delle Indie Orientali ha visto l'opportunità di creare un punto di ristoro nel Cpae e si è subito messa al lavoro per costruire la propria fermata per fornire carne, verdure e acqua fresca alle navi di passaggio. Jan Van Riebeeck assunse il ruolo di governatore della colonia e nel 1679 fu sostituito da Simon van der Stel. La sosta di ristoro si rivelò preziosa per le navi di passaggio e assicurò che le esplorazioni olandesi verso est potessero continuare.

Cape Town, e il resto del Western Cape, ospita una delle persone più eccentriche, amichevoli e veramente accoglienti, la cui storia risale al 1654 e all'arrivo degli immigrati asiatici. Oggi sono conosciuti come la comunità di Cape Colored (si prega di notare che il termine di colore è accettato in Sud Africa, e la popolazione di colore è fieramente orgogliosa della loro eredità e comunità. Discendenti di schiavi dai cittadini malesi e indonesiani, portati qui dagli olandesi , ma anche legata alle popolazioni khoi, olandesi e inglesi, questa comunità ha una storia affascinante.

I successivi ad arrivare al Capo, nel 1688, furono gli ugonotti francesi. La loro influenza si fa sentire anche oggi, nell'architettura e nelle terre del vino, da cui molti turisti sono rimasti estasiati. Gli ugonotti francesi furono perseguitati in tutta la Francia e molti fuggirono temendo per la propria vita. Alcuni di loro sono arrivati al Capo dopo essere fuggiti nei Paesi Bassi e poi essere stati mandati qui. La loro esperienza nella produzione del vino ha portato il Sudafrica a produrre alcuni dei migliori vini del mondo, fino ad oggi.
Il successo della Colonia del Capo si dimostrò troppo allettante per i predoni britannici che stavano cercando di espandere il loro impero. Gli olandesi furono cacciati dall'esercito inglese nel 1795 nella battaglia di Muizenberg.

Nel 1802, fu concordata una tregua e la colonia fu restituita agli olandesi. La pace non durò a lungo e nel 1806 gli inglesi riconquistarono la colonia, in seguito alla sanguinosa battaglia di Blaauwberg. Gli inglesi controllarono il Capo e Città del Capo in particolare fino al 1960, quando il Sudafrica fu dichiarato repubblica e si liberò dal crollo dell'impero britannico.

Nel 1839, il punto di rifornimento era diventato una città moderatamente grande per l'epoca. Con 20 016 cittadini, la città aveva tutto il necessario per funzionare. E poiché sempre più persone arrivavano dall'Europa per stabilirsi qui, la città crebbe rapidamente. A quel tempo, la Colonia del Capo era un'entità a sé stante, mentre il resto del Sudafrica aveva altre frazioni sotto il controllo.

Nel 1910, gli inglesi avevano il pieno controllo del paese e fondarono l'Unione del Sudafrica. L'Unione era costituita dalla Colonia del Capo, dalla Colonia del Natal e dalle 2 ex repubbliche boere che erano state sconfitte dall'esercito britannico.

Il 1948 vide l'introduzione di una delle politiche di segregazione più devastanti che il mondo avesse mai visto, l'apartheid. I 4 gruppi razziali del Sud Africa furono costretti a vivere separati e Cape Town non fu risparmiata. Le comunità precedentemente miste furono fatte a pezzi e raggruppate in base alla razza. Gran parte degli eventi più duri dell'apartheid in Sudafrica si sono verificati nella città, schiacciando la sua anima, anche se solo temporaneamente.

Una nota a margine, Robben Island, il famigerato luogo in cui Nelson Mandela fu tenuto prigioniero politico per 27 anni. L'isola è raggiungibile tramite un giro in barca da Cape Town ed è una visita emozionante. I prigionieri dell'isola non furono i primi abitanti a viverci. Infatti, la presenza umana sull'isola risale all'età della pietra.

Quando l'era dell'apartheid in Sudafrica finì nel 1990, Città del Capo era saldamente sotto i riflettori internazionali. È stato a Cape Town che il mondo ha intravisto per la prima volta un Nelson Mandela libero, il suo pugno iconico nella posa di vittoria aerea è stato scattato in città ed è diventato il simbolo fotografico dei tempi.

Il rilascio di Nelson Mandela e la fine dell'Apartheid diedero vita all'inizio della nazione arcobaleno e di tutte le lotte che sarebbero seguite mentre il paese lottava per trovare un percorso.

L'odierna Città del Capo è una città con un'atmosfera mediterranea ed è un bel posto da esplorare indipendentemente dal periodo dell'anno in cui si visita. La città è sempre in movimento e attraverso le sue varie sfide, le persone si sono unite e continuano a resistere.

Essendo un punto di riferimento storicamente significativo e una città chiave nel panorama politico del Sudafrica, i turisti affollano la città ogni anno. I tour di Città del Capo offrono un'esperienza indimenticabile, piena di conoscenza della storia della città, di meraviglie naturali panoramiche e di immersione nelle culture.

Cape Town è anche un centro gastronomico ed è piena di alcuni dei ristoranti, caffetterie e panetterie più eclettici del Sudafrica. La giornata può essere trascorsa esplorando i musei, le mostre d'arte e i monumenti, mentre provi alcuni degli eccitanti ristoranti nel mezzo.

Prima di chiudere questo capitolo, con una nota storica a margine, una delle mete storiche più affascinanti è Table Mountain. Questa montagna è ciò per cui Città del Capo è meglio conosciuta. Domina la linea del cielo ed è forse la caratteristica più fotografata della città. Le rocce che compongono la montagna hanno circa 600 000 000 di anni, che per metterla in prospettiva sono 6 volte più antiche dell'Himalaya. Il popolo Khoi chiamava la montagna "Hoerikwaggo o The Sea Mountain, e nel 1503 un esploratore la chiamò Taboa da Caba o Table of the Cape. Col tempo divenne Table Mountain.

Come arrivare a Città del Capo

Per coloro che desiderano vivere le meraviglie e la storia di Città del Capo, sarai felice di sapere che arrivare a Città del Capo è forse più facile che raggiungere qualsiasi altra destinazione di viaggio popolare nel paese.

Considerando che Città del Capo è una delle capitali del paese, ha un enorme aeroporto internazionale, che riceve ogni giorno voli da tutto il mondo. L'aeroporto internazionale di Città del Capo è a soli 12 km dal vivace centro della città e solo 10 anni fa l'aeroporto è stato sottoposto a massicci lavori di ristrutturazione per accogliere più visitatori.

L'aeroporto internazionale di Città del Capo è il secondo aeroporto più grande del Sudafrica ed è considerato uno dei migliori del continente.
Volare direttamente dalla tua casa all'estero è un'opzione, mentre l'altra opzione è atterrare all'aeroporto internazionale OR Tambo (a Johannesburg) o all'aeroporto internazionale King Shaka (Durban), e poi goderti un emozionante viaggio verso il Capo.
Questa opzione è una per l'avventuriero. Vedere che il Sudafrica è un grande paese e spostarsi da una parte all'altra è un'impresa, soprattutto se non si è del posto, si conoscono le strade e i modi selvaggi dei nostri autisti. Fortunatamente, non devi guidare da solo se scegli questa opzione. Molti turisti combinano i loro tour quando visitano il Sudafrica, spesso viaggiando al Kruger National Park per un safari, e poi girando per Johannesburg e Pretoria, prima di avventurarsi a Cape Town.

Mentre ti trovi nella zona di Città del Capo, dovresti essere sicuro di visitare la Garden Route. È solo a breve distanza in auto ed è pieno di numerose attrazioni vivaci.

Se stai cercando un viaggio più veloce a Città del Capo, volare dovrebbe essere la tua prima scelta, mentre se sei interessato a vedere più del paese e trascorrere più tempo in Sudafrica, un viaggio, anche se è sotto forma di il trasferimento sarà l'opzione migliore.

Il miglior periodo dell'anno per visitare Città del Capo

Con il suo vento e la pioggia invernali tempestosi, e le sue estati calde e secche, Città del Capo ha sicuramente la sua giusta dose di tempo pazzo durante tutto l'anno.

In generale, se fai le valigie correttamente, qualsiasi stagione è una buona scelta, soprattutto perché c'è sempre qualcosa che accade, sia al chiuso (durante la pioggia e il vento) che all'aperto (dove le escursioni e i tour enologici sono un must.

Il periodo migliore dell'anno per visitare Città del Capo è tra ottobre e novembre, anche se settembre non è un brutto periodo per viaggiare. Ottobre è l'inizio dei mesi estivi in Sud Africa, il che significa che Città del Capo inizia a scaldarsi, il cielo inizia a schiarirsi e il vento si calma.

Non vorrai necessariamente prenotare una vacanza da novembre fino a metà gennaio circa, poiché questa è l'alta stagione della città e la gente del posto da ogni parte si riversa in città per le vacanze estive. Naturalmente, questo periodo dell'anno può essere un po' affollato e potresti perdere alcuni dei migliori avvistamenti che la città ha da offrire.

Quindi sì, punta a settembre/ottobre ma non contare il resto dell'anno solo a causa del tempo. Il vento e la pioggia di tanto in tanto si allentano, e quando lo fa, le giornate invernali possono essere davvero magiche!

Informazioni utili

Se sei un visitatore per la prima volta, ci sono una serie di consigli utili che puoi utilizzare per sfruttare al meglio la tua vacanza a Cape Town.

Cape Town è una città amichevole e, a parte alcuni posti che dovrebbero essere evitati, è per lo più un posto sicuro da visitare. Migliaia di visitatori passano per la città ogni anno e, per molti di loro, la decisione più difficile da prendere è quali attrazioni desiderano vedere per prime.

La pianificazione è la chiave per un tour di successo a Città del Capo e vale sicuramente la pena di assicurarsi di avere tutte le informazioni necessarie a disposizione per garantire che il viaggio sarà indimenticabile.

1. Sapere cosa aspettarsi dalle zone turistiche
Cape Town non è diversa da qualsiasi altra grande città popolare. Ci sono numerose aree progettate pensando ai turisti e, naturalmente, i prezzi possono essere un po' più alti rispetto al resto della città. Cape Town è una città turistica in tutti i sensi e come tale ci sono molti affari rivolti al mercato turistico.
Dal tuo negozio medio a quei posti puoi comprare qualche souvenir e persino ristoranti, i prezzi possono essere aumentati. E poi ci sono zone turistiche come Camps Bay e il V&A Waterfront, che non nascondono i loro prezzi alti.
Quando si viaggia in un tour di Città del Capo, fare shopping nei negozi della gente del posto è un modo meraviglioso per risparmiare denaro pur godendo di un'esperienza di prim'ordine.
2. Abbraccia il tempo
In tutto il Sudafrica, Città del Capo ha una reputazione per il suo clima meno che popolare. Le estati sono calde e secche, e gli inverni sono ventosi, nuvolosi e gelati. E il tempo cambia a seconda del lato della montagna su cui ti trovi.
Viaggiare qui in inverno non è impossibile, ma è importante fare ogni passo per pianificare il tempo. Può piovere per giorni e giorni e il vento ti farà letteralmente camminare inclinato nel tentativo di rimanere in posizione eretta.
Nei giorni di pioggia, puoi fare un tour della terra del vino, dove puoi sederti accanto a un fuoco e goderti un drink e un buon pasto, e in quei giorni di vento, puoi fare un lungo viaggio in auto e semplicemente ammirare tutti i panorami lungo la strada.
In estate tutto è possibile e, se il tempo non è troppo caldo, puoi sempre fare una lunga escursione.
3. Non perderti le terre del vino
Le terre del vino sono costituite da una serie di fattorie e da piccole città piene di ottimi posti dove mangiare. Anche se non è a Cape Town, è solo a breve distanza in auto e dovresti assicurarti di non perdere una gita fuori città per vedere i luoghi e assaggiare tutte le migliori annate.
La maggior parte di coloro che si avventurano in un tour di Città del Capo farà naturalmente anche un viaggio nelle terre del vino dove un pernottamento è d'obbligo.
Constantia e Franschoek sono senza dubbio i due luoghi più popolari tra i nuovi visitatori, ma ci sono molti altri luoghi interessanti lungo la strada del vino da vedere e vivere.
4. Prenota un tavolo al ristorante
Se sei un buongustaio, sarai fortunato. Cape Town è piena di posti fantastici dove mangiare e molti dei posti più alla moda sono prenotabili con mesi di anticipo e se c'è un posto particolare dove ti piacerebbe andare a mangiare, è una buona idea scoprire se accettano prenotazioni, in modo da poter fare i piani necessari.
Se lasci le cose troppo tardi e scopri che il posto che non vedi l'ora di provare è pieno, non dovresti stressarti troppo perché molti dei ristoranti accetteranno prenotazioni dell'ultimo minuto e walk-in.
5. L'estate è l'alta stagione
Proprio come tanti turisti sono innamorati di Cape Town, i sudafricani sono altrettanto infatuati della città. Ciò significa che l'alta stagione della città è durante i mesi estivi, in particolare il periodo di Natale/Capodanno. Se visiti la città tra novembre e febbraio, preparati a farti strada tra orde di persone pagando anche di più per le vacanze.
Idealmente, per il clima migliore e il minor numero di persone, il periodo tra ottobre e novembre è considerato il periodo migliore dell'anno per visitare la città.
6. Fai un'escursione
I primi pensieri sulla città probabilmente non evocheranno immagini di bellissimi sentieri escursionistici all'aperto. Ma Cape Town ha la sua giusta dose di posti incredibili dove fare escursioni e un punto di partenza, se hai tempo da perdere, è Lion's Head. Idealmente, questo sentiero può essere affrontato in un pomeriggio, poiché ci vorranno solo circa 45 minuti per scalarlo.
La vista dall'alto è assolutamente sbalorditiva, soprattutto all'alba o al tramonto. Ricordati di portare con te una macchina fotografica. Lo spot è considerato uno dei luoghi più fotografici di Cape Town e diventerà sicuramente il momento da cartolina perfetto.
7. Trasporto locale
Se stai visitando la città come parte di un gruppo di tour, sarai guidato ovunque tu vada. Ma se hai intenzione di visitare la città da solo, puoi usufruire di una serie di opzioni di viaggio, la più popolare delle quali è l'autobus. La città ospita un autobus turistico che porta le persone a tutte le destinazioni famose della città, ma viaggiare in autobus è anche un'opzione buona e sicura se hai intenzione di fare un viaggio più lungo, magari verso la periferia della città.
Se vuoi spostarti nel centro della città e non disponi di un mezzo di trasporto, la cosa migliore è optare per un servizio taxi.
8. Colpisci i mercati
Per qualche ragione, la maggior parte delle città costiere del Sudafrica ospita alcuni dei mercati più affascinanti. Non necessariamente mercati degli agricoltori, o anche mercati degli artigiani, ma splendidi oggetti d'antiquariato. Cape Town ha una serie di mercati locali, specialmente durante il fine settimana, ed è il posto perfetto per trovare il tipo di cose che non troveresti in un normale negozio. È anche una grande opportunità per fare pratica con le tue capacità di contrattazione.
9. Sii consapevole delle limitazioni di Internet
Sebbene il Sudafrica sia per molti versi avanti rispetto al resto del continente in termini di connettività Internet coerente, non puoi sempre contare su una connessione coerente ovunque tu vada. I ristoranti e la maggior parte degli hotel faranno del loro meglio per tenerti online, ma cerca di capire se la tua connessione subisce un calo improvviso.
10. Acquista una carta SIM locale
Per risparmiare denaro e assicurarsi di poter utilizzare il telefono mentre si è in città, è utile acquistare una carta SIM da un fornitore di servizi locale. Ognuno ha i propri prezzi e i propri vantaggi, ma i provider più popolari nel paese includono MTN, Vodacom e Cell-C.

Deve visitare le destinazioni

Prima volta a Città del Capo? Sei pronto per l'avventura di una vita! C'è una buona ragione per cui Cape Town attrae sia la gente del posto che gli ospiti stranieri, e la ragione è la varietà. Con un itinerario pianificato con cura, non avrai un momento per annoiarti. C'è così tanto da fare e da vedere, tante esperienze da vivere e tanti amici da fare.

Queste sono tutte le destinazioni da non perdere che devono essere nella tua lista dei desideri di Città del Capo.

Montagna della Tavola

Ovviamente la lista dei desideri deve iniziare con il punto di riferimento più iconico della città!

La Table Mountain è una delle prime cose che vedrai quando arrivi in città e, se il tempo lo permette, un viaggio in funivia è un must assoluto per ogni nuovo arrivato in città. I viaggi in funivia sono gestiti da The Table Mountain Aerial Cableway e le loro auto sono piuttosto magnifiche, dal momento che sono in grado di ruotare di 360 gradi, offrendoti le viste più spettacolari.
L'auto percorre circa 3 500 piedi su per la montagna, fino in cima. Quando arrivi in cima, puoi acquistare un souvenir o un regalo per una persona cara a casa, bere una tazza di caffè e una fetta di torta e trascorrere il resto del tuo tempo camminando lungo i sentieri. Un'altra cosa divertente da fare quando si arriva in cima è inviare una cartolina.

E per coloro che vogliono postare quel selfie perfetto dalla vetta, sarai felice di sapere che la vetta ha il Wi-Fi.

Kloof Street

Deve essere una delle strade più leggendarie del Sudafrica. Kloof Street è un punto caldo alla moda per coloro che vogliono assaporare cibo delizioso, assaggiare la birra artigianale locale, fare qualche bar sperando e immergersi nell'atmosfera.

C'è qualcosa per tutti i gusti in Kloof Street, dalle prelibatezze salate a quelle dolci sensazioni.

Il V&A Waterfront

È l'unico posto dove molti locali vanno per una serata romantica o per incontrarsi con gli amici, perché ci sono così tanti posti da visitare. Non solo ci sono molti ottimi ristoranti da gustare, ma sono le attività piene di azione che attirano davvero la folla.

Il V&A Waterfront ha la Cape Wheel, che offre agli ospiti una vista favolosa della città, e anche un viaggio sulla Red Anchor Harbour Cruise è qualcosa da provare. Il lungomare è anche sede di mercati alimentari, negozi di artigianato locale, negozi di articoli da regalo e tutti i tipi di luoghi di moda e arredamento.

Già che ti trovi in zona, non perderti una sosta al Two Oceans Aquarium. Un pomeriggio qui sarà più che sufficiente per vedere tutte le varie forme di vita marina, locali della zona.

Camps Bay

Questa parte della città è incredibilmente trendy e un po' esclusiva, quindi è l'ideale per coloro che cercano qualcosa di un po' più di classe. Camps Bay è una destinazione perfetta per un aperitivo serale dopo un giro per la città. Ci sono anche alcuni luoghi per feste qui, quindi se vuoi avere un'idea migliore della vita notturna, questo è sicuramente il posto dove stare.

Muizenberg

Per il surfista, o per coloro che desiderano imparare a stare in equilibrio su una tavola, Muizenberg è il posto dove stare. Il pittoresco villaggio alla periferia della città è meglio conosciuto per le sue colorate capanne sulla spiaggia e le sue deliziose specialità gastronomiche. Muizenberg è popolare per le famiglie in visita ed è la patria dei creativi, quindi puoi essere sicuro di trovare ogni sorta di cose meravigliosamente interessanti da acquistare come ricordi.
La maggior parte delle cose in questa città sono raggiungibili a piedi, il che rende Muizenberg il luogo perfetto per trascorrere una giornata esplorando.

Spiaggia dei massi

Sede delle altre creature bianche e nere preferite del Sud Africa, una visita a Boulders Beach è per tutti coloro che vogliono vedere la colonia di pinguini africani che ha fatto la sua casa qui. Sarà amore a prima vista quando vedrai queste piccole creature ondeggianti che fanno la loro giornata, ma è anche un momento molto speciale poiché queste magnifiche creature sono nella lista delle specie in via di estinzione.
I pinguini non sono l'unica attrazione offerta a Boulder's Beach. Vicino alla spiaggia si trova la bellissima Simon's Town. La città è ricca di attrazioni e di quartieri davvero storici, ed è anche il luogo in cui si trova la base navale del Sudafrica.

Punta del Capo

Entra direttamente al confine del continente africano con un viaggio a Cape Point. Questo è il più a sud che puoi camminare e il sentiero fino alla fine del mondo ti lascerà con avvistamenti di struzzi, babbuini e tutti i tipi di piante autoctone, tra cui l'icona Cape Fynbos.

C'è un posto dove fare uno spuntino e godersi il panorama, e mentre qui puoi anche comprare alcuni ricordi da portare a casa. Quando fai questo viaggio, che è spesso incluso come parte di un tour di Città del Capo, assicurati di portare con te la tua macchina fotografica.

Il Bo-Kaap

Vibrante ed eclettico sono due parole comunemente usate per descrivere il Bo-Kaap. A pochi passi dal sempre vivace CBD di Città del Capo, questo è un posto che ogni persona che visita il Capo per la prima volta non dovrebbe perdersi la visita. È un ottimo posto per trovare tutti i tipi di prelibatezze locali, come i piatti di Cape Malay e la deliziosamente dolce koeksister, che è una pasta fritta e ricoperta di sciroppo.

Kirstenbosch

I verdi giardini, incastonati sulle pendici della Table Mountain, sono senza dubbio il sogno di ogni amante della natura. Non solo ci sono molti posti dove sedersi e godersi un picnic, ma ci sono anche un sacco di sentieri che puoi trascorrere un'intera giornata esplorando. Alcune delle passerelle offrono viste fantastiche, quindi di nuovo, porta con te una macchina fotografica.

Kirstenbosch è anche famosa per i suoi concerti che si tengono nei mesi estivi.

Groot Constantia

In molti modi, Groot Constantia è l'epitome di tutto Città del Capo. Ci sono fantastici ristoranti locali che servono cucina locale, ci sono i vini del Capo che sono leggendari in tutto il mondo, ci sono paesaggi meravigliosi e c'è quella meravigliosa atmosfera rilassata di Città del Capo. Groot Constantia è nota per essere una delle aziende vinicole più famose del paese ed è un ottimo posto per concedersi cioccolato e vino.

Il mercato agricolo della città di Oranjezicht

Dato che la città è circondata da alcune delle migliori fattorie, è abbastanza naturale trovare i migliori prodotti al mercato degli agricoltori locali che si trova accanto al V&A Waterfront. Non è solo il posto perfetto per prendere alcuni prodotti locali, ma puoi anche acquistare artigianato, prelibatezze, caffè artigianale e ogni tipo di snack.

Mentre sei in città, dai un'occhiata anche all'Old Biscuit Mill Neighbourgoods Market che si svolge il sabato e al Lourensford Twilight Market nel Somerset West che si svolge il venerdì sera. L'Earth Fair Market nel CBD è un altro da non perdere e puoi trovarlo il giovedì verso l'ora di pranzo.

Tour di Città del Capo

Se vuoi assicurarti di non perdere nessuna delle migliori attrazioni di Città del Capo, prenotare un tour di Città del Capo è d'obbligo. Le compagnie turistiche si assicurano di aver creato un tour entusiasmante che assicuri agli ospiti l'opportunità di vedere tutto prima di tornare a casa.

Dalla visita di importanti destinazioni storiche che racchiudono alcuni dei racconti di speranza e coraggio più incoraggianti del Sudafrica, alle attrazioni naturali e ai posti migliori delle città dove mangiare un boccone, un tour di Città del Capo includerà tutto.

I tour sono condotti da coloro che conoscono meglio la città. Non solo le guide sono generalmente persone del posto che sono nate e cresciute qui, ma sono anche appassionati narratori che trasformano un tour in qualcosa di veramente speciale.

I tour possono variare da una giornata divertente a un'avventura di 7 giorni, con gli ospiti che devono solo occuparsi delle loro scartoffie, bevande e souvenir. I migliori tour di Città del Capo includono alloggio e viaggio, nonché l'ingresso a determinati luoghi (se non diversamente specificato). Alla fine del tour, gli ospiti avranno un'esperienza completa di Città del Capo e un nuovo apprezzamento della città costiera più amata del Sudafrica.

Questi sono alcuni dei tour di Città del Capo attualmente disponibili.

Tour di un'intera giornata a Città del Capo – Cape Point e Penisola

Una delle attrazioni più famose di Cape Town è Cape Point. Cape Point ha spiagge bellissime e limpide, viste mozzafiato sull'oceano e sul paesaggio e splendidi villaggi costieri. La Penisola del Capo inizia dal centro della città e si estende lungo il bellissimo e straordinario scenario fino a Cape Point con Chapman's Peak e Ou Kaapse Weg utilizzati come percorsi. Ci sono più punti di prelievo per il tour a: Oranjezicht/ Gardens, City Bowl/ Foreshore, Waterfront/ Sea Point e Banta Bay/ Camps Bay. I tempi di raccolta possono variare a seconda del percorso di raccolta. Una riconferma verrà inviata la sera prima per evitare confusione.

Il tour ti porterà lungo la costa atlantica attraverso Camps Bay, Clifton e Sea Point verso incantevoli villaggi e un porto di pescatori a Hout Bay. Il tour prosegue lungo Chapman's Peak, una delle strade costiere più belle del mondo fino a Cape Point e la Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza, che è apparentemente il punto in cui si incontrano l'Oceano Atlantico e l'Oceano Indiano. La prossima tappa di questo fantastico tour è a Simons Town, un villaggio con una splendida architettura vittoriana, una colonia di pinguini nella splendida Boulders Beach e l'iconica base navale e museo di Simon's Town. Il tour si ferma nelle vicinanze per una pausa pranzo e poi si dirige verso la destinazione finale, i famosi giardini botanici nazionali di Kirstenbosch. Questo giardino contiene cinque dei sei unici biomi sudafricani ed è conosciuto in tutto il mondo per i suoi subacquei e la bellissima Cape Flora. La magnificenza della Table Mountain si erge sopra i giardini e si pone come una bella conclusione del tour.

Tour di un'intera giornata a Cape Town - Walk to Freedom

Cape Town è piena di cultura e storia inestimabili per quanto riguarda i diritti umani del Sud Africa. The Walk of Freedom ti aiuta a esplorare la storia del Khoisan a Jan van Riebeeck e i resoconti storici dall'apartheid alle celebrazioni democratiche. Cape Town è il fulcro della maggior parte della cultura e della storia del Sudafrica e testimonia tutti gli eventi che hanno contribuito a plasmare il paese. Cape Town è la patria della cultura afrikaans, la cultura afrikaans, poiché Jan van Riebeeck è arrivato in Sudafrica arrivando a Cape Point. Fu qui che iniziò lo scontro culturale e come il Sudafrica divenne così culturalmente concentrato.
Il tour del Cammino verso la libertà inizia a Bo-Kaap in un'area storica dove erano stati liberati molti schiavi e ospitava anche molti musulmani. Qui potrai sperimentare la cultura, la personalità e lo stile di vita sudafricani in tutta la sua diversità. La prossima tappa del tour è Zonnebloem, la sede del famoso museo vivente che è stato istituito nel dicembre 1994. Il museo è stato costruito in memoria di coloro che sono stati cacciati dalle loro case durante l'apartheid.

La prossima tappa del Walk to Freedom Tour è a Cape Flats per visitare il Gugu S'Thermbe Arts and Culture Centre. Qui puoi abbracciare la vivacità e il colore del Sudafrica poiché il Centro è dedicato a potenziare la popolazione locale con l'esplorazione di talenti culturali e arti native. L'ultima tappa di questo meraviglioso tour ti porta al Victoria & Alfred Waterfront in modo da poter partire per Robben Island. Goditi una visita guidata dell'isola e l'esperienza di esplorare la prigione di massima sicurezza, dove fu imprigionato l'ex presidente, Nelson Mandela. L'esperienza di camminare attraverso la prigione, guardando come vivevano i prigionieri e anche le piccole dimensioni delle celle in cui vivevano i prigionieri. Ci sono un sacco di viste incredibili sull'isola come pinguini, Springbok e una vista unica di Table Montagna e città. Potrebbe essere una buona idea portare con te un cappello e una bottiglia d'acqua in quanto questo può essere un lungo tour e rimarrai al sole per molto tempo. C'è un negozio sull'isola dove è possibile acquistare bevande e snack per mantenere le energie.

Tour di un'intera giornata a Città del Capo - Cape Canopy

Per un diverso tipo di tour, puoi prendere parte al Cape Canopy Tour. In questo tour puoi girovagare tra le splendide catene montuose, i vigneti e i villaggi olandesi del Capo delle Cape Winelands. Puoi degustare ed esplorare i pregiati e ricchi vini da degustazione che Cape Winelands ha da offrire. Viaggia lungo la regione di Overberg, attraverso il Sir Lowry's Pass, nella valle di Elgin, una delle più belle zone di frutticoltura del Capo. Il tour si trova nella Riserva Naturale Hottentots Holland. Tutti si riuniranno alla reception per accedere e registrarsi, dopodiché le tue guide ti daranno una lezione di sicurezza e ti spiegheranno tutto ciò che accadrà durante il tour. Sarai quindi equipaggiato con imbracatura di sicurezza e casco e poi ti dirigerai verso i veicoli. Le guide ti porteranno in 4×4 in cima alla montagna, dove inizierà l'inizio di questa incredibile e divertente esperienza di zipline del canyon.

Le tue due guide professionali accompagneranno ogni gruppo per garantire il rispetto di rigorosi standard di sicurezza e allo stesso tempo fornire un'esperienza educativa e molto illuminante fornendo fatti interessanti sulla natura e la geologia dell'area. Scivola lungo i cavi d'acciaio tra le piattaforme con alcuni panorami memorabili come cascate, valli, canyon e la vista sull'oceano. Ognuna delle 13 piattaforme lungo il percorso è lunga 320 m e farà tornare gli amanti della natura e dell'avventura. Dopo una breve passeggiata di ritorno al veicolo, verrai riportato all'area della reception dove potrai gustare un pasto leggero, per conto tuo. Dopo l'esperienza meravigliosa e memorabile, verrai riportato a Cape Town.

Tour di un'intera giornata a Città del Capo - Cape Winelands

Cape Town è famosa per i suoi incredibili panorami, la ricchezza culturale e i suoi vini di fama mondiale. Naturalmente sarebbe un'ottima idea fare un tour del vino per provare i deliziosi vini per cui le Cape Winelands sono famose. Attraversa i vigneti, le catene montuose e le fattorie olandesi del Capo mentre viaggi verso il centro di Cape Winelands. Capetown ha il clima perfetto per coltivare diversi tipi di uva per produrre diversi tipi di vini. La salsedine nell'aria insieme al terreno molto nutriente e fertile creano condizioni di crescita perfette per aiutare a produrre parte del Sudafrica e il vino migliore e iconico del mondo.

Una delle prime cantine che puoi visitare è Stellenbosch, il centro dell'industria vinicola sudafricana ed è ricoperta di viali ricoperti di quercia. La prossima delle cantine è Franschoek, dove è necessario attraversare il passo Helshoogte per raggiungere. Franschoek risale al XVII secolo ed è qui che arrivarono gli ugonotti francesi. È possibile degustare vini locali in un ristorante premiato. Ultima delle Cantine è Paarl, uno dei primi distretti agricoli ed è posta ai piedi di un cluster di Granite Dome. Alla fine di questo meraviglioso tour torniamo al frastuono della vita cittadina. Il tour termina con un drop off al tuo alloggio.

Domande frequenti su Città del Capo

Trova tutti i tipi di informazioni utili qui

Città del Capo è pericolosa per i turisti?

Sì e no. Per la maggior parte, Cape Town vede migliaia di turisti visitarla ogni anno senza incidenti. Ma Cape Town è comunque una città pericolosa, secondo le statistiche. Ma con la tua intelligenza di strada e la tua vigilanza, e assicurandoti di essere sempre consapevole di ciò che ti circonda, dovresti essere al sicuro durante l'esplorazione. Durante un tour ufficiale, la tua sicurezza sarà di fondamentale importanza.

Di quanti giorni hai bisogno a Città del Capo?

In genere, 5 giorni sono più che sufficienti per vedere tutto. La quantità di tempo che trascorri in città dipende molto dalle tue preferenze e da ciò che intendi esplorare. Un tour della città e delle terre del vino, ad esempio, potrebbe essere meglio suddiviso tra 7 e 10 giorni, mentre un singolo tour della città può essere un evento di 1 o 2 giorni.

Posso fare un safari da Cape Town?

Assolutamente! Quando si visita il Sudafrica con un tour di Città del Capo, un safari è d'obbligo. La vera esperienza di safari nel bushveld è a solo un paio d'ore di distanza dalla città e se il Kruger National Park è nella tua lista di luoghi da visitare mentre sei in Sudafrica, il Kruger è a sole 3 ore di volo.

Puoi bere l'acqua a Cape Town?

Si, puoi. Cape Town è una città africana moderna e altamente sviluppata e dispone di acqua di rubinetto sicura. Se preferisci evitare l'acqua del rubinetto, puoi sempre prendere una bottiglia di acqua potabile purificata da uno dei negozi vicini.

Ho bisogno di vaccinazioni per Cape Town?

Per chi si reca in Sudafrica, l'OMS raccomanda le vaccinazioni contro morbillo, parotite, poliomielite, rabbia, febbre gialla, tifo, Tdap, epatite A e B e varicella. Nel complesso, però, queste vaccinazioni sono semplicemente precauzionali. La maggior parte dei visitatori della città la lascia perfettamente sana.

it_ITItalian
×

Ciao!

Fare clic sul nostro rappresentante per chattare o inviarci un'e-mail a: online@kurtsafari.com

×