Informarsi ora
Informarsi ora

Slide Kruger park day safari South African Tourism Award Trip Advisor
Menù

L'impatto sul turismo dovuto al Covid 19

Il Covid ha avuto un effetto grave e negativo sull'industria del turismo a livello globale, ma in nessun luogo così grave come nell'Africa meridionale. Sono il direttore di due società in Sud Africa, Kurt Safari, un grande operatore di safari che conduce safari e tour nel Kruger National Park, e Umbhaba Eco lodge, un lodge appena ricostruito a Hazyview vicino al Kruger National Park, aperto solo 5 mesi prima del inizio del Covid19 a marzo 2020.

Il lodge impiega circa 30 dipendenti permanenti e 10 dipendenti occasionali, Kurt Safari impiegava circa 23 dipendenti permanenti e 20 guide freelance prima di marzo 2020, le cose stavano andando alla grande e questo si è fermato durante la notte.

Kurt Safari è stato costretto a ridurre il numero 90% delle nostre guide dopo 3 mesi per consentire alle guide di richiedere i sussidi di disoccupazione dal governo, poiché non eravamo sicuri di quanto sarebbe durata questa pandemia. Questa decisione si è rivelata corretta poiché 2 anni dopo non abbiamo ancora visto un ritorno all'attività e ora con il nuovo ceppo Omicron scoperto dagli scienziati sudafricani, sebbene ora sia diffuso a livello globale. Il Sudafrica è stato bloccato nel mondo insieme ai paesi vicini e rimane chiuso per 3 settimane, anche se ora è un focolaio globale di questa variante. Potrebbero volerci anni per riprendersi e gli affari per tornare ai livelli del 2018/2019, questo ha effetti devastanti sul settore e sulla regione.

Le guide e gli autisti di autobus, il personale del deposito che lava le auto, il personale di prenotazione che effettua le prenotazioni, i negozi di curiosità non fanno affari, i proprietari di ristoranti e negozi nelle città turistiche come Graskop non fanno affari. Ha colpito i camerieri e gli chef, il barman, i loro stipendi tagliati e in molti casi nessun salario, molto spesso mariti e mogli sono entrambi nel turismo o industrie collegate e questo ovviamente ha gravi complicazioni negative per le famiglie, i bambini a scuola, ecc. So di personale a cui sono state rifiutate le pagelle scolastiche dei bambini perché non avevano pagato le tasse scolastiche per l'intero anno anche se c'erano poche o nessuna finanza e nessun aiuto dal governo o dalle scuole per quei bambini e le famiglie colpite.

Kurt Safari non poteva semplicemente chiudere, e impieghiamo ancora 12 dipendenti permanenti, principalmente il nostro personale di gestione che è vitale e fondamentale per la sopravvivenza dell'attività, non ci si può permettere di perdere il personale di gestione e rimanere solo con i veicoli safari. Il personale è fondamentale per qualsiasi attività, è la più grande risorsa e abbiamo dovuto ridurre gli stipendi e fortunatamente avevamo delle riserve per sopravvivere. Le cose hanno appena iniziato ad andare bene fino a dicembre 2021, quando il nuovo ceppo Omicron è emerso e ci ha chiuso di nuovo, ora aspettiamo e proviamo a sopravvivere fino a quando le cose non si stabilizzeranno di nuovo, e speriamo che sia presto quando il flusso di cassa sarà quasi terminato, il nostro personale, ridimensionato guide e guide freelance e lì le famiglie hanno ora un disperato bisogno di sostegno finanziario e di riportare le loro vite alla "normalità".

Il Sud Africa e il Parco Nazionale Kruger rimangono una destinazione di viaggio sicura, la maggior parte delle attività viene condotta in veicoli safari aperti, tutti i lodge e le strutture turistiche impongono la sanificazione, le maschere, il distanziamento sociale quando all'interno degli edifici e le stanze e i veicoli vengono sempre puliti a fondo. Speriamo e preghiamo per i paesi internazionali di aprire e revocare i divieti di viaggio che sono totalmente di parte e non hanno senso, il nostro personale è stato tutto vaccinato e siamo una destinazione di viaggio sicura.

Umbhaba Eco lodge era in funzione solo per 5 mesi prima della pandemia di Covid e il lodge era incentrato su viaggi internazionali e gruppi di tour. Il lodge ha 30 dipendenti permanenti e circa 10 dipendenti occasionali, dopo la ricostruzione nel 2019 c'erano pochissimi flussi di cassa e riserve, e abbiamo anche dovuto ridimensionare circa 30% del personale e ridurre gli stipendi per i primi mesi.

Il lodge era situato in una posizione perfetta e abbiamo rapidamente cambiato l'attenzione da internazionale a locale, tuttavia il mercato locale preferisce unità con angolo cottura e TV che il lodge non offre poiché ci siamo rivolti principalmente al mercato dei gruppi di tour internazionali. Avevamo bisogno di cambiare la nostra attenzione a livello locale e abbiamo aggiunto TV alle nostre 16 camere superior e queste camere sono popolari e vendono bene. Abbiamo anche cambiato il nostro menu basato su buffet a la carte e introdotto bistecche, hamburger, pasta, cestini, pasti più convenienti che sono tipicamente standard per il mercato sudafricano.

Le tariffe sono state anche abbassate per attirare il mercato sudafricano e presto le persone hanno iniziato a viaggiare per i fine settimana, questo ha portato un gradito sollievo ma anche una propria forma di problemi. Abbiamo scoperto che i gruppi locali, principalmente i gruppi commercializzati da Facebook, hanno iniziato a utilizzare il Lodge con gruppi di 10-20 clienti. Tuttavia, in molte occasioni i clienti sono arrivati sotto l'effetto dell'alcol, molto rumorosi con musica ad alto volume e in molti casi aggressivi nei confronti del nostro personale di gestione. L'enfasi del lodge su un ambiente abbastanza rilassato e sulla natura non su rumore, musica e feste, molti clienti si recano al Kruger Lowveld per alzarsi prima dell'alba e visitare il Kruger National Park. Quindi, presentandoci presto e ora avevamo clienti che volevano e prima serata e altri che volevano grandi feste, quindi un altro problema da risolvere! Poiché avevamo bisogno che l'azienda pagasse gli stipendi e mantenesse in funzione il lodge, ma allo stesso tempo non poteva danneggiare il nome e il futuro dell'azienda con recensioni e rapporti negativi, in particolare un nuovo lodge.

Abbiamo aumentato le tariffe e ci siamo sforzati di concentrarci sulle famiglie e sulle coppie che desideravano un fine settimana rilassato e rafforzato la sicurezza, le regole e i regolamenti. Questo ha funzionato bene e il lodge ora fa ottimi affari soprattutto nei fine settimana e siamo riusciti a riprendere la maggior parte del nostro personale ridotto e gli stipendi sono tornati a 100%. Tuttavia, non è sostenibile e abbiamo urgente bisogno che i viaggiatori internazionali tornino e che tornino a occupare 7 giorni alla settimana. Abbiamo bisogno che i clienti facciano safari, cene e vini e il personale guadagni mance, personale occasionale che venga ad aiutare quando è occupato e questo influenza l'intero settore, le consegne di cibo, i macellai, i fornai, i servizi di lavanderia, i costruttori e non solo il personale diretto ma l'industria come un'intera.

Come regione del paese abbiamo bisogno che i divieti di viaggio internazionali vengano annullati, si ha maggiori possibilità di contrarre Covid e le sue versioni mutate in Europa piuttosto che in Sud Africa, il mondo dovrà anche convivere con Covid senza chiudere le economie ogni pochi mesi poiché sta causando molta sofferenza in molte vite, molto maggiore della quantità di persone che soffrono per il contatto con il Covid.

it_ITItalian
×

Ciao!

Fare clic sul nostro rappresentante per chattare o inviarci un'e-mail a: online@kurtsafari.com

×